Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Vi presento il mio Corso di Erboristeria

mercoledì 9 marzo 2016

LUNA NUOVA di MARZO - Detox Smoothie

©http://dierbainerba.blogspot.it – Maria Caterina Ranieri – all rights reserved ॐ


Vi ricordate il tipo di energia che caratterizza questa fase della luna? E’ il momento del lasciar andare le vecchie energie… in ogni angolo della
Terra e in ogni cosa è valida questa equazione: 


Luna Nuova = Eliminazione

La stagione in cui stiamo per entrare, la Primavera, anche “Lei” ci suggerisce di liberarsi delle scorie dell’inverno, l’energia assopita nella precedente stagione, si risveglia e si rimette in movimento e la prima cosa di cui occuparsi è appunto la depurazione!

Questa formula altamente depurativa prevede dei semplici ingredienti:

  • 1bicchiere di acqua naturale oligominerale
  • 1 mela*
  • 1 limone*

©http://dierbainerba.blogspot.it – Maria Caterina Ranieri – all rights reserved ॐ

Tutto qui, nient’altro, a parte un mixer ad immersione per frullare il tutto.

Modus operandi:
  • tagliare il limone a fette e successivamente in 4-6 spicchi.
  • Frullarlo
  • Tagliare la mela inserendola subito nel contenitore dove si trova il limone frullato, così da non farla ossidare
  • Frullarla
  • Aggiungere il bicchiere d’acqua pian, piano e frullare fino a raggiungere una consistenza vellutata.
  • Bere, o meglio, mangiare e se avanza riponetelo in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.
  • Riporre in frigo
  • Consumare appena possibile.
*n.b. la frutta dovrà essere rigorosamente biologica, soprattutto per il limone, perché andremo ad utilizzarne anche la buccia.

Effetti salutistici:
  • riduce il colesterolo ematico
  • fluidificante ematico
  • antinfiammatorio (su tutti gli apparati che attraversa)
  • alcalinizzate (eh, già)
  • remineralizzante
  • vitaminizzante
  • diuretico
  • deterge delicatamente la vescica biliare e i reni e…
la lista è lunga, provatelo e poi fatemi sapere voi!

Che dirvi, Buona depurazione a tutti!

da Maria Caterina Ranieri
Posta un commento