Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Vi presento il mio Corso di Erboristeria

martedì 20 settembre 2016

Tisana delle 12 Erbe - Equinozio d'Autunno 2016 - Lenola

Consulenza naturopatica, Cromoterapia, Cromoestetica, Floriterapia Mediterranea, esperta di Cosmesi naturale personalizzata, esperienza trentennale da 0 a 100 anni, Docente del Corso di Erboristeria “Di Erba in Erba©” e Istruttrice di “Tai Chi Chuan” http://dierbainerba.blogspot.it - © Maria Caterina Ranieri – all rights reserved ॐ


In occasione dell’Evento Equinozio d’Autunno 2016 che si è tenuto in Lenola, Domenica scorsa, evento in cui vi ho parlato dell’antica conoscenza, ”La Segnatura Rerorum,” durante il break abbiamo sorbito una Tisana; come vi ho promesso, ecco la

formula, ogni singola pianta è stata da me scelta considerando diversi aspetti:

la funzionalità specifica di ogni erba
le condizioni meteo (Domenica pioveva)
la stagionalità, stiamo per entrare nell’Autunno!

Presento i miei corsi di Erboristeria “Di Erba in Erba,©” come fornitori di “Chiavi” che aprono “Porte” e non come fornitori di nozioni di cui le biblioteche e il web ne sono stracolmi.

Li ho ideati esperienziali, io vi faccio vedere, toccare, odorare, assaporare le piante di cui vi parlo e la Tisana è una tradizione dei miei corsi, perché le erbe vanno sperimentate…

Aprire la mente, è secondo me, la strada per Camminare in libertà nella nostra VitaLibertà una condizione dai confini effimeri e illusori…secondo voi oggi l’Umanità può considerarsi libera?

Lo stato d’animo della paura dilaga alimentato, anche, dai mass-media e purtroppo la “Paura blocca tutte le nostre capacità introspettive e ideative… liberatevi quindi, andate a passeggiare in un bosco, al mare…avvicinatevi all’Universo Vegetale, ne sarete ritemprati.

Passatemi questa breve digressione di carattere filosofico, ma ogni occasione per ritrovare noi stessi non va sprecata e rappresenta comunque un’occasione per ritrovare il proprio BenEssere…

Ritornando alla tisana, ho usato delle droghe inusuali che solo un grande raccoglitore professionale come Nicola Di Ponzio può concedersi di raccogliere e per i motivi di cui sopra, non le ho citate, mi piacciono i dialoghi e non i monologhi... Parliamone!

Chiedetemi pure, la rubrica “Chiedi a Maria Caterina!” l’ho ideata proprio per questo!

Buona “Ti-sana” da Maria Caterina Ranieri
Posta un commento