Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Il mio Corso di Erboristeria "Di Erba in Erba"

mercoledì 2 marzo 2016

Fermiamo le trivelle!

© http://dierbainerba.blogspot.it – Maria Caterina Ranieri – all rights reserved ॐ
Quando una blogger ha così tanta attenzione per un Essere vivente, non può tralasciare di occuparsi di Gaia, la nostra amata Terra!


Il mio Am♥re profondo per Lei, mi fa cogliere al volo opportunità di diffondere questo evento, oltre che di andare a votare naturalmente, opportunità che finalmente, ci dà la possibilità di far sentire la nostra Voce!

La Terra è un pianeta meraviglioso, il nostro Paese è una nazione incantevole...possiede ogni genere di Bellezze dall'arte alla natura, dalla gastronomia alla cultura...possiede una biodiversità che ha dell'incredibile eppure, indifferenti, lasciamo che vada in rovina perchè non la consideriamo come dovrebbe...

Iniziamo a pensare alla nostra Italia come alla nostra Casa...iniziamo ad amarla veramente, a ringraziarla e come lo facciamo? 

Semplicemente facendo sentire la nostra voce, troppo comodo che se ne debba occupare sempre l'altro, è la storia di noi italiani: "Tanto ci sta chi ci pensa..." e il risultato di questo atteggiamento lo abbiamo sotto gli occhi...l'Italia cade in rovina...

Basteranno cinque minuti e il 17 Aprile avremo la possibilità di dimostrare il nostro Am♥re a Gaia.


Se vogliamo far smettere le trivellazioni dobbiamo barrare la casella con il  .
"Il 17 Aprile 2016  
non andare al mare, 
VAI A VOTARE…
se vuoi avere ancora, 
un Mare dove andare..."
   facciamo girare questo "tam, tam" ovunque, fb, non dà modo di condividere questi post, aggiriamo l'ostacolo, fluiamo come l'acqua, ma troviamo il modo di far girare questa voce e presentiamoci in massa alle urne, l'Italia, il nostro meraviglioso Mare, i suoi abitanti hanno bisogno di Noi!
a cura di Maria Caterina Ranieri
 
 
 
Posta un commento