Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Vi presento il mio Corso di Erboristeria

domenica 9 luglio 2017

Un Sorso di Sole!

©dierbainerba.blogspot.it – Maria Caterina Ranieri – all rights reserved ॐ


Salve a tutti naviganti, come state? Un po’ accaldati, vero? Eh già, ma siamo in estate… ci sta che faccia caldo, però abbiamo diversi strumenti per affrontare questa energia ambientale focosa…

Ovunque si legge e si ascolta: “Bevete molta acqua!” e giù ipotesi di quantità, più o meno verosimili, ma tutta questa acqua che andiamo a bere è vero che ci idrata, ci disseta e quant’altro, ma con la diuresi, si porta via anche una certa buona quantità di Sali minerali e l’effetto lo si rileva da quella sensazione di spossatezza tipica di questi tempi…

Cosa fare, quindi? 

Semplice, come al solito la soluzione è nel cibo, la ricetta gustosa, solare e salutare di oggi - “Un Sorso di Sole!” - ci propone un reintegro di Sali minerali, oligoelementi, vitamine, fibre ed altro che andrà a tonificare le nostre energie e non solo!

Vediamo insieme gli ingredienti:

Albicocche* (Mucillagini, Potassio, Fosforo, Ferro, Magnesio, Zolfo, Zinco, Rame, Manganese, Vitamine A, B1, B2, C, PP, questi alcuni degli elementi presenti)

Pesche (Potassio, Fosforo, Magnesio, Zolfo, Zinco, Rame, Manganese, Vitamine A, B1, B2, C, PP, questi alcuni degli elementi presenti)

Limone (Mucillagini, gomme, albumine, acido citrico e malico, Calcio, Fosforo, Ferro, Zolfo, Silice, Rame, Manganese, Vitamine A, B1, B2, B3, C, PP, questi alcuni degli elementi presenti)

Susine gialle (Mucillagini, Calcio, Potassio, Fosforo, Ferro, Magnesio, Zolfo, Manganese, Vitamine A, B, C, questi alcuni degli elementi presenti)

Strumenti:

bicchiere
coltello
estrattore
grattugia (per l’epicarpo – buccia – del limone)
piatto

Modus operandi:


  • tagliare in pezzi piccoli la frutta 
  • grattugiare l’epicarpo del limone 
  • tagliare il limone a fette sottili
  • porre nell’estrattore e

consumare immediatamente!

Diverse formule e ricette potrete elaborare in base alle vostre esigenze, se posso suggerirvi… direi di fare il possibile per assumere tutti i colori nell’arco della giornata, il verde prendetelo dalla verdura e dalle alghe, (veri scrigni di elementi essenziali), il blu dalle susine scure, dai mirtilli, per gli altri colori, nessun problema, rosso, arancio e giallo abbondano sulle nostre tavole!

Tutti questi frutti possiedono proprietà:


  • antiasteniche
  • antianemiche
  • energizzanti
  • nutrienti
  • dermorestituenti
  • abbronzanti
  • ALCALINIZZANTI, proprietà da non sottovalutare vista questa fioritura di patologie oncologiche, e ormai, in ogni dove si legge che un pH acido (e non solo) è il terreno ideale per la proliferazione dei tumori.

Direi proprio che “Un Sorso di Sole!” è un modo molto salutare di bere-mangiare e di pensare alla nostra bellezza come conseguenza! (interessante vero?!) 

Seguiamo, quindi, i saggi consigli di Ippocrate, e facciamo che “Il nostro cibo sia la nostra Medicina” tra l’altro, il nostro “Un Sorso di Sole!" ha un sapore gustosissimo, altro che integratori! 

Salute da Maria Caterina Ranieri

N.B. *l’albicocca conferisce all’estratto una consistenza cremosa
Posta un commento