Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Post in evidenza

La Notte di S. Giovanni e le sue Erbe

Un giro sul blog ☺

martedì 19 dicembre 2017

Tisana "Incontri natalizi"

Docente del Corso di Erboristeria “Di Erba in Erba©” Cromoterapeuta - Cromoestetica Floriterapeuta Mediterranea - esperta di Cosmesi naturale personalizzata, Consulente naturopata - vasta esperienza anche con bimbi e anziani -  Istruttore di “Tài jí quán - 太极拳” e di “Tai Chi Kung” dello Stile Yang, della International Family Tai Chi Chuan Association e dell’ASC Sport – Ente di Promozione sportiva riconosciuta dal CONI -blogger http://dierbainerba.blogspot.it - © Maria Caterina Ranieri 白蓮 – all rights reserved ॐ


Salve miei cari naviganti, il Natale si avvicina e fortunatamente è anche occasione di piacevoli incontri, come quello tra amiche erboriste e come allietare tale evento? Ma con una tisana naturalmente!

“Chi trova un amico trova un tesoro” io sono stata fortunata, ne ho trovato un altro, Simona, Cesarina fà parte della mia vita da sempre è come una sorella per me e Simona l’abbiamo conosciuta ad un mio Corso di Erboristeria “Di Erba in Erba” oltre alla passione per le erbe, ci accomunano diversi hobbies, amiamo la creatività e non vi dico cosa esce dalle nostre mani!  

Perdonatemi questo attimo di condivisione della mia Vita, ora  parliamo della tisana: alcune delle droghe utilizzate già le conoscete, le uso spesso, il pepe rosa e nero sono delle varianti molto interessanti il pepe nero, contenendo fra i suoi principi attivi la piperina, è il compagno ideale della curcuma, poiché rende più biodisponibile la curcumina, va quindi sempre inserito, ma una sua preziosa qualità non molto conosciuta è quella antitossica, ovvero, spinge fuori dal nostro corpo le tossine... il pepe rosa,invece, l’ho scelto per il suo sapore gradevolissimo e per riscaldare le rigide temperature invernali!

Buoni preparativi natalizi a tutti, ma mi raccomando, ricordiamoci che questo periodo è molto spirituale, quindi non fatevi fagocitare dal turbinio degli acquisti, ritagliatevi degli spazi tutti per voi, rilassatevi con qualche bagno profumato dalle preziose essenze... o con qualche passeggiata all’aperto, nella Natura... 

Buon ritorno a voi stessi... A presto!
a cura di Maria Caterina Ranieri
Posta un commento