Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Vi presento il mio Corso di Erboristeria

giovedì 9 giugno 2016

L'ACQUA e le sue mirabili capacità!

©http://dierbainerba.blogspot.it – Maria Caterina Ranieri – all rights reserved ॐ


Salve a tutti e ben ritrovati, finalmente di nuovo insieme, che piacere ☺, sono di ritorno da un Seminario internazionale del mio amato Tàijíquán (della Famiglia Yang) e oggi volevo condividere delle grandi, anche se semplici parole che racchiudono un Oceano di Conoscenza… trasferiteci dal nostro Maestro:
<<L’Acqua influenza anche il Contenitore che la contiene…>> 

Ma ci pensate?

Di primo acchito vien da pensare che sia il Contenitore ad influenzare la Forma dell’Acqua ed è vero, ma lo è anche il contrario, immaginate l’alveo del fiume che contiene l’acqua e che viene eroso, nel corso del tempo da quest’ultima… 

Noi praticanti del Tàijíquán ben conosciamo l’adattabilità dell’acqua e del suo cedere, che non significa debolezza, pensiamo allo tsunami, sempre di acqua si tratta… sto parlando della capacità di Trasformazione dell’Acqua…d’altro canto, l’acqua è un elemento in grado di cambiare il suo stato fisco senza dimenticare essa stessa e qui potremmo iniziare a parlare della ormai famosa “Memoria dell’Acqua,” (ma questo è un altro post futuro che mi propongo di scrivere), dallo stato liquido diventa ghiaccio (solido) o vapore (stato gassoso) per ritornare allo stato liquido, appena le normali condizioni si ripristinano, non è eccezionale? 

Ma questa è solo una delle innumerevoli capacità di questo magnifico elemento che sta tutti i giorni sotto i nostri occhi indifferenti, che vedono senza guardare…

L’umanità, non tutta fortunatamente, non vive più, si trascina velocemente da un impegno all’altro, perdendosi le meraviglie della Vita in questo splendido Pianeta…

Gaia è completamente immersa nell’acqua, non è un caso che venga chiamata il “Pianeta blu,” l’umanità intera è composta da tre quarti di acqua, potremmo dire, senza esagerare che:<< delle Gocce d’acqua camminano su questa Terra…>> e Gaia, come una mamma amorevole ci assiste, ci accudisce chiedendoci in cambio solo Amore e Gioia…non sarà mica arrivato il Tempo di ringraziarla con questi Doni?

Io direi di sì, il Tempo è giunto, Gaia è stanca del clima aggressivo, adirato e violento che respira quasi ovunque e senza motivazione, quasi fosse alimentato di proposito… ma sarà così o è solo un’impressione?

Per avere una risposta a questa domanda basta accendere la TV, (la baby sitter moderna di adulti e piccini), chiudere gli occhi e ascoltare qualsiasi programma, i toni utilizzati, i rumori, gli argomenti seguono il filone dell’ira…e se li apriamo gli occhi cosa vediamo?
Vedremo una serie di immagini cruente che parlano sempre di violenza in tutte sue sfaccettature…

E che effetto avranno su di noi, sulla nostra Acqua tali scene? 

Chi ha sentito parlare degli studi del grande scienziato “Masaru Emoto” e dei suoi cristalli d’acqua conosce già la risposta… io vi lascio con questa Riflessione, voi, se vi fa piacere, dedicate pure qualche pensiero all’Acqua…chissà che non ne esca qualche mirabile Intuizione
  
a cura da Maria Caterina Ranieri
Posta un commento