Icona-facebook Icona-twitter Icona-google+ Follow Me on Pinterest

Post in evidenza

L'Anima... e Harold Kushner

Un giro sul blog ☺

venerdì 17 novembre 2017

ORECCHIO INFIAMMATO e I Consigli del Dottor Semplicista©

ORECCHIO INFIAMMATO e I Consigli del Dottor Semplicista©


Salve a tutti! Oggi il nostro Dottor Semplicista, Fra’ Domenico, ci da’ un altro Consiglio, se avete un orecchio un po’ infiammato c’è un insospettabile rimedio dalle poliedriche qualità, indovinate un po’ quale potrebbe essere?

Infiammazione = rossore, quindi secondo la Teoria della Segnatura ci serve una pianta rossa o che diventa rossa… ve ne viene in mente qualcuna?

Ok, vi do’ qualche indizio… dalle sue solari sommità fiorite (gialle,) appena si infondono in olio, avviene una prodigiosa alchimia tra l’iperforina, l’ipericina e il sole che trasformano l’oleolito in un colore vermiglio strepitoso!

Sto parlando dell’Iperico, ma a questo punto lo avevate già compreso, n’est pas?, ma vi rendete conto(?) studio questa pianta da molto tempo, ogni anno la raccolgo e ne faccio vermigli oleoliti, panacee di tutti i mali, e giorno dopo giorno salta fuori un’applicazione etnobotanica diversa e insospettabile! Grazie Meravigliosa natura

Ma vediamo come utilizzarlo:


  • Applicare qualche gocce nel canale uditivo e sull’orecchio esterno se necessario, rimanete coricati sul lato opposto dell’orecchio in cui avete messo le gocce. 



  • Applicare del cotone per trattenere l’olio in loco.



  • Ripetere il procedimento con l’altro orecchio, se necessario.


Ecco il testo da cui sono tratte queste preziose perle di saggezza:

Piante Officinali coltivate – Consigli, tisane, preparazioni e proprietà”di Fra’ Domenico Palombi,  ed altri autori. 
Vi aspetto al prossimo post, buona lettura.

a cura di Maria Caterina Ranieri

Per acquistare i testi visitare il sito: http://www.medicalinformation.it/catalogsearch/result/?q=piante+officinali+coltivate
*la sottoscritta è stata autorizzata alla divulgazione dei I Consigli del Dottor Semplicista sul suo blog direttamente dagli autori.
Posta un commento